Exploit della Lega, affondano i Cinque Stelle: i risultati delle Europee

di VoceControCorrente

Boom della Lega,  primo partito con il 34,34%. Salvini: «la festa dura pochi minuti perché è il momento della responsabilità».

«Milioni di italiani ci hanno dato una missione storica: riportare al centro del dibattito europeo il diritto al lavoro, alla salute, alla vita»: così il Ministro degli Interni Matteo Salvini ha commentato il successo elettorale della Lega, che si attesta come primo partito in Italia.

Con 2,15 milioni di voti, la Lega raggiunge oltre il 34% delle preferenze Italiane, con voti concentrati soprattutto nel Nord-ovest (669mila) e nel Nord-est (532mila) della Penisola.

Segue il Pd, con il 22%. Perde invece in maniera consistente il Movimento 5 Stelle che si attesta intorno al 17%. Fratelli d’Italia supera, con successo, la soglia del 4%.

«Visti i risultati – ha affermato Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera – mi sembra abbastanza chiaro che sarà il nostro partito, nel governo, a indicare il nome del futuro commissario europeo».

E ancora, Salvini: «Siamo il primo partito in Italia, adesso si cambia in Europa». Più tiepide le affermazioni di Luigi Di Maio, che timidamente autodefinisce il movimento come “ago della bilancia”. Ma il futuro è ancora tutto da scrivere.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati