Cronaca

Doni e amore per i meno fortunati: 200 giovani nei luoghi dei clochard

Tra stazioni e vicoli duecento giovani palermitani hanno regalato giacche e doni ai meno fortunati e hanno pregato con loro.

Portare in dono sorrisi, calore e preghiera è stato l’obiettivo dei duecento giovani palermitani che sono scesi per strada in aiuto dei meno fortunati. I volontari, membri della chiesa cristiana “Parola Della Grazia” di Palermo.

I giovani hanno aiutato i meno fortunati della stazione centrale, della stazione Notarbartolo, di piazzale Ungheria e di piazza XIII Vittime. Poi si sono spostati al dormitorio comunale di via Messina Marine. Tutti i luoghi sono stati riempiti di canti, musiche e preghiere.

Giacche, cappelli, jeans, bevande calde: la serata con i volontari si è trasformata in un momento di ritrovo durante il quale i giovani hanno ascoltato le storie dei clochard. Obiettivo dell’iniziativa era aiutare chi è invisibile dalla società.

L’evento benefico ha fatto parte della missione PdG Outside, che vuole ridare dignità e amore a tutti coloro che vengono emarginati e che non ne ricevono.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close