Cultura & Scienze

Divani su misura: ad ogni casa il suo arredamento

Quando si acquista casa, o si cambia appartamento semplicemente trasferendosi, si è molto emozionati per la scelta dell’arredo.

E’ il momento che si aspetta con più trepidazione perché, anche se l’appartamento non è di proprietà i complementi d’arredo che andremo ad acquistare per ammobiliarlo ci potranno seguire anche nei futuri traslochi.

Quando si tratta di una casa di proprietà i mobili che si andranno a scegliere quasi sicuramente rimarranno sempre quelli; quando si acquista casa lo si fa perché la quotidianità gira attorno al luogo dove si è trovato l’appartamento giusto e non si pensa ad un eventuale trasferimento.

Casa in affitto e mobili su misura

Quando invece si abita in affitto è molto probabile che prima o poi ci si trasferisce cambiando appartamento. E con i mobili che si sono acquistati per una determinata casa, con determinati spazi cosa si può fare?

Optare per mobili su misura è la scelta migliore, più vantaggiosa perché in base allo spazio di cui si può usufruire si possono scegliere le misure che devono avere i vari complementi d’arredo.

Si prenda ad esempio il divano, il quale è uno dei mobili/accessori più importanti in una casa. Nel caso, quindi, del divano o più divani si può sfruttare tutto lo spazio a disposizione dividendolo in modo che sia funzionale e che il tutto si armonizzi con il resto dell’arredamento.

Scegliendo divani su misura si avrà la possibilità non solo di decidere, appunto, le misure ma anche di decidere i materiali, nonché la tappezzeria, il colore o i colori della stessa per far sì che i complementi d’arredo non cozzino tra loro.

Quali sono i vantaggi di scegliere divani su misura?

Come si è accennato in precedenza è vantaggioso optare per la realizzazione di divani su misura. Ci sono molti vantaggi come quello dell’ottimizzazione degli spazi in modo da rendere il tutto funzionale e si possono scegliere materiali, i colori della tappezzeria, rifiniture e anche la densità della seduta.

Se un modello che ci conquista è per esempio un divano letto, ma non si ha la necessità di avere questa opzione, facendo realizzare il divano su misura, si potrà avere un normalissimo divano.

Mentre se ci si innamora di un divano normale e si ha la necessità di avere un letto estraibile, ordinando un divano su misura tutto questo sarà possibile, si potranno invitare parenti ed amici avendo a disposizione un letto in più.

Con il passare degli anni non si trovano più quelle case con stanze super spaziose ed accoglienti; ci si trova di fronte a spazi che possono risultare piccoli ed angusti ed a questo punto che si opta per la personalizzazione degli ambienti.

Con un divano su misura si avrà la possibilità di esaudire le varie esigenze anche in futuro e rimodernare l’appartamento solamente cambiando il divano della casa farà in modo che si abbia quel tocco di novità e trasformazione.

Proseguendo adesso per gradi si potrà osservare come deve essere un divano su misura che si rispetti. Essenziale è il Made in Italy, non solo per far guadagnare i nostri artigiani ma perché l’eleganza e la raffinatezza che l’artigianato italiano riesce ad infondere nelle proprie creazioni è qualcosa di unico oltre ad essere sinonimo di qualità.

Per il telaio, che dovrà essere ben isolato dalla tappezzeria per non usurarsi nel tempo, sarà necessario scegliere un legno robusto e che non sia facilmente attaccabile dalle muffe come il pioppo o l’abete.

Must have il legno massello. Per un’imbottitura ottimale si opterà per il poliuretano espanso che garantirà morbidezza ma anche sostenibilità e quindi comodità. Per quanto concerne la tappezzeria ci si può sbizzarrire tra i tanti colori e tessuti.

Se si hanno bambini in casa o animali quali gatti o cani, si potrà scegliere un tessuto molto resistente; i famosi tessuti antigraffio e antimacchia con finitura scamosciata o in pelle, o nel tessuto che sta spopolando ultimamente: la canapa, ovviamente trattata per adeguarsi alle esigenze di tutti.

La new entry a casa: il divano su misura

Si può solo concludere dicendo che fino ad ora non si è trovato un solo difetto ai divani su misura.

In caso di trasloco potranno adattarsi benissimo ad altri spazi, nel caso contrario si può anche permutare il divano precedente e ordinarne uno nuovo o più nuovi da adattare ai nuovi ambienti.

Fonte delle informazioni: https://www.divanisantambrogio.it/

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close