Politica

DDL Zan – Scalfarotto, Baldassarre (Lega): “Libertà di pensiero in pensione”

Il commento dell'eurodeputata leghista.

«Il testo del DDL presentato ieri alla Commissione Giustizia della Camera dal relatore Zan è peggiore di quanto si potesse immaginare».Così Simona Baldassarre, Eurodeputata della Lega.

«Fino a 6 anni di carcere per chi non si allinea con il pensiero unico su temi come matrimonio gay, adozioni gay, maternità surrogata ed educazione gender nelle scuole. Fino a 4 anni per chi facesse parte di un’associazione che difende i valori pro-family. Inoltre: rieducazione mediante lavoro gratuito presso le associazioni LGBT per chi sarà definito ‘omofobo’ e ben 4 milioni di Euro destinati alla propaganda LGBT. Una legge che interviene sull’espressione del proprio pensiero è quanto di più totalitario un governo possa promulgare. Tutti, dalla CEI alle femministe si stanno rivoltando contro questa proposta assurda. Non riesco a comprendere come coloro che quotidianamente si autoproclamano paladini della libertà, possano appoggiare un DDL che è la negazione stessa di quella libertà che tanto fingono di difendere», ha aggiunto la leghista.

LEGGI ANCHE: Salvini: “Col DDL Zan – Scalfarotto si rischia di sconfinare nell’ideologia”

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close