Cultura & Scienze

Covid-19, Lopalco: “Bimbi positivi contagiosi come gli adulti”

L'epidemiologo su MedicalFacts.it ha spiegato i dettagli di uno studio tedesco.

Pier Luigi Lopalco, professore ordinario di Igiene e medicina preventiva all’Università di Pisa, in un articolo pubbllicato su MedicalFacts.it, ha affermato: «uno studio tedesco conferma che la carica virale nei bambini e negli adolescenti non è significativamente inferiore a quella degli adulti. Pur avendo raramente forme gravi di malattia, se s’infettano esprimono lo stesso potenziale di contagiosità degli adulti».

«Lo studio tedesco, guidato dal gruppo di Christian Drosten, dimostra come, in un campione di 3.303 pazienti positivi al coronavirus, la carica virale nei bambini e negli adolescenti non è significativamente inferiore a quella degli adulti – ha spiegato l’epidemiologo – Insomma, secondo gli autori il coronavirus non si comporterebbe molto diversamente dai virus influenzali in cui i bambini svolgono un ruolo importante nella diffusione del contagio. Hanno raramente forme gravi di malattia, ma, se s’infettano, esprimono lo stesso potenziale di contagiosità degli adulti. È un’ulteriore evidenza che cerca di gettare luce sulle dinamiche di infezione e trasmissione del virus fra i bambini, soprattutto in preparazione alla riapertura delle scuole a settembre. Fino a oggi, in base alle evidenze scientifiche raccolte, la cautela è comunque ampiamente giustificata». Fonte: Adnkronos.

LEGGI ANCHE: Il virologo Silvestri: “Il coronavirus è in ritirata”

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close