CronacaPolitica

Cosa prevede il nuovo Decreto firmato da Giuseppe Conte

Questa sera, dopo l’annuncio alla Nazione, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il decreto che estende le misure restrittive in tutto il resto della Penisola già dal 10 marzo.

Rispetto al DPCM precedente, le gare sportive hanno subito dei cambiamenti, infatti sono consentite solo le gare organizzate da federazioni internazionali rigorosamente a porte chiuse, ovvero solo Champions League e Europa League, mentre per il campionato nazionale è previsto lo stop.

I cittadini, invece, già da oggi avranno a che fare con drastiche limitazioni degli spostamenti. Saranno giustificate solo le uscite con tre scopi ben precisi: spostamenti per lavoro, per provvedere ai beni di prima necessità e, ovviamente, per motivi legati alla salute.

 

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close