In evidenzaPolitica

Coronavirus, tutta l’Italia è ‘zona protetta’: l’annuncio di Conte

Le parole del Premier per contenere l'epidemia di coronavirus.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha annunciato in una conferenza stampa che tutta l’Italia è ‘zona protetta’ per contenere l’epidemia di coronavirus.

«Sto per varare un provvedimento che si può sintetizzare con ‘io resto a casa’, non ci sarà più una zona rossa o una una zona 1 o 2 della penisola ma Italia ‘zona protetta’», ha detto il premier.

Conte ha spiegato che «abbiamo adottato una nuova decisione che si basa su un presupposto. Tempo non ce n’è. I numeri ci dicono che stiamo avendo una crescita importante dei contagi, delle persone ricoverate in terapia intensiva e subintensiva e ahimè anche delle persone decedute. La nostre abitudini quindi vanno cambiate. Vanno cambiate ora».

Il presidente ha annunciato lo stop di ogni manifestazione sportiva, compreso il calcio. Inoltre, ha comunicatola sospensione delle attività didattiche fino al 3 aprile: «per quanto riguarda la durata do un’altra notizia, siccome andiamo a estendere il regime di disciplina portiamo la sospensione delle attività didattiche fino al 3 aprile su tutta la penisola, isole comprese. Per quanto riguarda il resto ci manteniamo flessibili, per ora ci manteniamo alla durata già convenuta», ha detto.

«Sono pienamente consapevole della gravità e della responsabilità. Non possiamo permetterci di abbassare la guardia. È il momento della responsabilità e tutti l’abbiamo. Voi cittadini tutti con me. La decisione giusta oggi è di restare a casa. Il futuro nostro è nelle nostre mani», ha affermato Conte.

Tag

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close