Cronaca

Coronavirus, torna la paura a Latina: mini lockdown per 14 giorni

Scattati il divieto di assembramento davanti scuole, luoghi e uffici pubblici e lo stop delle visite ai pazienti ricoverati in strutture sanitarie o sociosanitarie

A Latina si tocca con mano, ancora una volta, la paura del contagio e per evitare nuovi focolai scatta nuovamente il lockdown, ma in forma ridotta.

Il presidente della Regione Lazio ha firmato l’ordinanza in vigore da mezzanotte che prevede il contingentamento a 20 persone per le feste e cerimonie religiose, il numero massimo di 4 ospiti a tavolo per ristoranti e locali e la chiusura alle ore 24 per pub bar e ristoranti. L’ordinanza avrà una durata di 14 giorni.

Scattati anche il divieto di assembramento davanti scuole, luoghi e uffici pubblici e lo stop delle visite ai pazienti ricoverati in strutture sanitarie o sociosanitarie. Previsto anche il contingentamento per chi frequenta palestre e scuole da ballo. Infine si invita a favorire lo smart working.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close