Storie

Coronavirus, l’attore Kirk Cameron invita a pregare per 30 giorni per rafforzare la Fede

Lo ha detto in un video condiviso su Instagram.

Il popolare attore statunitense Kirk Cameron ha lanciato un’iniziativa di preghiera chiamata 30 giorni di forte Fede per esortare i credenti a concentrare i loro pensieri su Dio mentre la sua Nazione (ma anche tante altre, compresa la nostra) è in quarantena a causa della pandemia di coronavirus.

«Unisciti a me in preghiera per rafforzare la tua fede mentre invochiamo il Cielo con intensità e intenzionalità per i prossimi 30 giorni», ha detto ai suoi follower sui social media.

La star, nota in Italia per il telefilm cult degli anni 80 – 90 I Genitori in Blue Jeans, ha condiviso un video su Instagram, esortando i cristiani ad avere «Fede in un Dio che ci ama, Fede in un Dio che ci guiderà». «Restaurerà la nostra società e trasformerà i nostri cuori e le nostre menti attraverso di essa, se gli permetteremo di farlo», ha aggiunto Cameron. «Questo è quello che voglio. Voglio che Dio restauri il mio pensiero durante questo periodo e penso che possiamo farlo con una preghiera intensa e intenzionale».

«Voglio pregare oggi contro lo spirito della paura e voglio pregare per il nostro presidente e i governatori degli Stati e per tutti coloro che prendono decisioni importanti per la nostra nazione. Voglio pregare per gli anziani e per i più vulnerabili», ha continuato l’attore.

LEGGI ANCHE: La scuola ai tempi del coronavirus, il racconto di una prof.

Tag

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close