Cultura & Scienze

Coronavirus, il virologo Silvestri: “Zero ricoveri in terapia intensiva entro il 31 maggio”

Il post su Facebook dello scienziato italiano, docente ad Atlanta.

«La ritirata del virus continua». Così Guido Silvestri, scienziato italiano docente di virologia alla Emory University di Atlanta, che nel suo quotidiano post su Facebook ‘pillole di ottimismo’, ribattezzato anche ‘l’ottimismo che viene dalla conoscenza’, scrive: «La mia proiezione personale è che si arrivi a zero ricoveri in terapia intensiva per Covid-19 entro il 31 maggio».

«I ricoveri in Terapia intensiva per Covid-19 in Italia – ha spiegato Silvestri – continuano a calare per il sedicesimo giorno consecutivo. Adesso siamo arrivati a 1.863, da un picco di 4.068 registrato il 4 aprile scorso, con un calo ieri di altre 93 unità. Continuano a calare anche i ricoveri ospedalieri totali, che ieri sono scesi di 630 unità: siamo a 19.723, per la prima volta dal 23 marzo sotto la simbolica quota 20.000. Insomma, la ritirata di Sars-Cov-2 in Italia continua costante».

LEGGI ANCHE: Dall’11 maggio messe all’aperto?

Tag

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close