Politica

Conte: “Il governo non ha nessun atteggiamento materialista”

Il premier ha replicato alla CEI.

«Mi dispiace di creare un comprensibile rammarico con la CEI e la chiesa italiana, non c’è assolutamente alcun atteggiamento materialista del governo, ma c’è una grossa rigidità da parte del comitato tecnico scientifico. Lavoreremo per definire un protocollo di massima sicurezza per garantire a tutti i fedeli di partecipare alle celebrazioni liturgiche, contiamo di definirlo in pieno spirito di collaborazione con la CEI».

Lo ha detto premier Giuseppe Conte arrivando in prefettura a Milano, a proposito della nota dei Vescovi italiani contro il DPCM che allunga ancora i tempi della riapertura delle Chiese.

Sullo stesso argomento è intervenuta anche Paola De Micheli, ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, in collegamento a La Vita in Diretta su Raiuno: il Governo «ha dato massima disponibilità alla Cei, al mondo religioso e a tutti i culti di arrivare quanto prima a una soluzione che sul piano organizzativo consenta la celebrazione delle messe in piena sicurezza, sapendo ovviamente che né prima né dopo la celebrazione ci potranno essere assembramenti», confidando che «quanto prima si trovi una soluzione».

LEGGI ANCHE: Anche i vescovi siciliani contro Conte.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close