Politica

Conte: “Consulterò le forze politiche di centrodestra una alla volta”, Meloni : “Non decide lui…”

Dura la replica della leader di Fratelli d'Italia:"Ci presenteremo tutti insieme"

Terminati gli Stati Generali a Villa Pamphilj, a Roma, il premier Giuseppe Conte è pronto a incontrare i leader dei partiti del centrodestra, ma, a quanto sembra, singolarmente, quindi un partito per volta.

LA REAZIONE DI GIORGIA MELONI

«Non decide Conte – ha commentato Giorgia Meloni – ci presenteremo tutti insieme. Fino a prova contraria non è lui a decidere. Siamo una coalizione e ci presenteremo insieme, come è sempre stato. Anche il capo dello Stato quando riceve le forze politiche lascia a loro la scelta su come presentarsi. Conte, invece, tradisce ancora una volta la sua superbia».

«Ho sempre detto che non ci si doveva prestare ad una passerella da comprimari nel reality show di Conte – ha continuato Giorgia Meloni – Poi, se il premier vuole incontrare i leadere dell’opposizione nelle sedi istituzionali, si va».

«Se poi ci fa la cortesia – ha sottolineato in conclusione Giorgia Meloni – il documento del quale ci vuole parlare, magari…».

IL CENTRODESTRA UNITO

Anche Forza Italia e Lega sembrerebbero essere quasi sulla stessa lunghezza d’onda di Fratelli d’Italia e quindi intenzionati ad incontrare tutti assime il premier Conte.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Berlusconi: “Il governo non ascolta il centrodestra”

Gabriele Giovanni Vernengo

Tag

Gabriele Giovanni Vernengo

Classe 94', amante della cultura e dell'arte. Fermo nei propri valori e nella sua fede cristiana, porta avanti il proprio talento tramite la poesia e il giornalismo, definite da lui stesso come «missioni» e/o « vocazioni».

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close