Economia

Carige, il governo approva decreto a tutela dei risparmi

Dopo il commissariamento della banca da parte della Bce

Il consiglio dei ministri ha dato via libera al decreto legge, a tutela dei risparmiatori della Carige. Il provvedimento d’urgenza arriva dopo pochi giorni dal commissariamento dello storico istituto di credito italiano da parte della Banca Centrale Europea.

“Il dl – ha spiegato il premier Giuseppe Conte – interviene per offrire le più ampie garanzie di tutela dei diritti e degli interessi dei risparmiatori della Banca Carige e per consentire di perseguire il processo di consolidamento patrimoniale e di rilancio delle attività”.

Al governo è arrivata la critica dell’ex segretario del Pd Matteo Renzi, che ha accostato il provvedimento di questa notte con quello che nel novembre 2015 salvò quattro banche, fra cui Etruria: “Il Governo populista approva il decreto salva banche per aiutare correntisti e risparmiatori di Genova. Esattamente ciò che era già accaduto a Arezzo, Ferrara, nelle Marche, a Chieti, in Veneto, a Siena. Quando lo facevamo noi eravamo attaccati come amici dei potenti, quando lo fanno loro cercano di far credere che sia solo un aiuto ai risparmiatori”.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close