Capodoglio rosa spiaggiato in Sicilia: ‘Il suo stomaco pieno di plastica’

di VoceControCorrente

La triste scoperta che tocca le coscienze del nostro paese.

Impressionante spettacolo a Lascari, in provincia di Palermo, dove qualche giorno fa è stata rinvenuta sulla spiaggia la carcassa di un capodoglio rosa. Il maestoso animale (o quel che ne resta), un cucciolo di sette anni, della lunghezza di sei metri circa, presentava una ferita da taglio lungo un fianco.

Ma a sconvolgere di più è stata la scoperta fatta da Greenpeace, dopo alcuni giorni dal rinvenimento del maestoso animale. Lo stomaco del capodoglio era infatti pieno di plastica, ingerita tra quella presente sui fondali marini.

Per Giorgia Monti, responsabile della campagna mare realizzata da Greenpeace Italia, “non possiamo di certo fare finta di nulla. Il mare ci sta mandando un sos disperato e bisogna intervenire subito”.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati