Cronaca

Bimbo lasciato in auto al sole: i genitori erano a un festival musicale

I pompieri hanno trovato un bimbo lasciato in auto al sole: era già in condizioni critiche, è salvo per miracolo.

Se ne sono accorti per puro caso: i pompieri hanno frantumato il finestrino di un auto per salvare un bimbo lasciato in auto al sole. Il piccolo giaceva da circa un’ora nel veicolo ormai surriscaldato.

È successo nell’Essex, e i salvatori del piccolo sono i vigili del servizio antincendio di Saffron Walden, che hanno anche pubblicato un post su Facebook per spiegare e raccontare l’accaduto.

Una volta spaccato il finestrino, il bambino ha ricevuto il primo soccorso dai paramedici della St John Ambulance. L’auto era parcheggiata vicino a un luogo dove si svolgeva un festival musicale.

Proprio al festival è stato diffuso l’annuncio per trovare i genitori, che in effetti erano lì. Doveva essere un “sosta breve”: un gesto irresponsabile dato che l’ipertermia può verificarsi in pochi minuti e che la temperatura corporea di un bambino aumenta da tre a cinque volte più velocemente di quella di un adulto.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close