Benzina più cara, costerà più di due euro al litro

di VoceControCorrente

Nuovi rincari che inizieranno a pesare già dal ponte del 25 aprile, ecco perché.

Il prezzo della benzina continua ad aumentare. L’ultimo allarme è stato lanciato proprio oggi dall’Osservatorio del ministero allo Sviluppo Economico. Già da questi giorni, infatti, è previsto un sensibile rincaro dei costi carburante in tutta Italia, dovuto al caos internazionale che sta interessando Stati Uniti e Iran.

Donald Trump ha infatti deciso di bloccare l’import del petrolio iraniano e a questo si aggiunge il mancato rinnovo delle esenzioni verso otto paesi del mondo, tra cui l’Italia.

Così stanno già sfiorando i 2 euro al litro in gran parte del paese, mentre sono andati oltre in alcune stazioni di servizio autostradali.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati