CronacaIn evidenzaSicilia

Tragedia nel Messinese, bimbo di 10 mesi ingoia una ventosa e muore

La Procura di Messina ha aperto un'inchiesta. Entrambi i genitori risultano indagati per omicidio colposo.

Tragedia in provincia di Messina dove un bimbo di 10 mesi è morto dopo aver ingerito una ventosa. La morte è avvenuta dopo alcune ore: inizialmente una vicina di casa, infermiera di professione, era riuscita a rimuovere l’oggetto dalla gola, liberando dunque le vie respiratorie.

Lo scrive la Gazzetta del Sud online. La madre del piccolo si stava apprestando a cambiare i vestiti del bimbo, quando il piccolo ha ingerito l’oggetto, rimasto incastrato in gola per alcuni minuti.

Il piccolo è stato portato d’urgenza al Policlinico di Messina ed è deceduto nel giro di poche ore. La Procura di Messina ha aperto un’inchiesta. Entrambi i genitori risultano indagati per omicidio colposo.

 

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close