Politica

Baldassarre (Lega): “Speranza lascia sole le donne davanti l’aborto”

La nota dell'eurodeputata della Lega.

«Sono molto preoccupata dalle nuove linee guida del Ministro Speranza sul ‘farmaco incubo’ Ru486. Prevedono scelte insensate, come l’aborto in day hospital e il prolungamento del termine per l’assunzione della pillola, che passa da 7 settimane ad addirittura 9 settimane».

Così Simona Baldassarre, eurodeputata della Lega, che ha aggiunto: «Dubito che le ‘prove scientifiche’ di cui parla il Ministro tengano conto delle tante giovani donne che, spaventate dalla gravidanza, ricorrono alla RU486 senza avere idea delle possibili conseguenze fisiche e psicologiche. Caro Speranza, tutelare veramente le donne significa non lasciarle sole di fronte ad una scelta drammatica come l’aborto. Questo Governo abusivo prosegue con la sua crociata ideologica contro la Vita. Per il futuro del paese servono misure che incentivino la natalità e sostengano le famiglie, perché tutelare le donne significa anche metterle nelle condizioni di avere un figlio».

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close