ApprofondimentiIn evidenza

Avere una nuova vita, qui sta la meraviglia: Buona Pasqua!

Gli auguri di Sandro Oliveri, editore di VoceControCorrente.it.

In un momento come quello che stiamo vivendo, fare i tradizionali auguri di Pasqua appare riduttivo se non banale.

Di regola le feste di Natale e Pasqua sollecitano tutti quanti a esprimere pensieri e riflessioni densi di significato. Con la situazione che il mondo intero sta soffrendo, questo aspetto non solo è particolarmente amplificato, ma è molto più apprezzato e ricevuto.

La Pasqua, istituita dagli Ebrei in memoria della vita risparmiata dei primogeniti dalla decima piaga d’Egitto, esalta il valore del sangue quale protezione della vita che si ha. Ma la Pasqua, istituita da Cristo, esalta una cosa di gran lunga superiore: il valore della resurrezione a novità di vita. Quanto più importante è la seconda Pasqua sulla prima!

Sì, perché cosa di gran valore è preservare la propria vita, ma cosa di gran lunga superiore è, poterne avere una nuova dove, è qui sta la meraviglia, la risurrezione del Cristo è caparra di risurrezione per tutti coloro che lo ricevono quale personale Signore e Salvatore.

Allora sì che è una Pasqua buona!

Buona Pasqua a tutti con la vita di Cristo in noi.

Sandro Oliveri, editore di VoceControCorrente.it

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close