Economia

Assicurazioni Viaggi: cosa sono e perché stipularla

Un infortunio o un semplice malanno possono rovinare un viaggio all’estero e spesso richiedere un notevole esborso di denaro. I servizi sanitari in alcuni paesi, come Stati Uniti e Canada possono essere davvero onerosi e difficilmente accessibili se non si possiede un’assicurazione che copre i costi.

Motivo per cui è consigliabile stipulare una polizza viaggi prima di partire. Quest’ultima consente di tutelarsi non solo dai problemi di salute, ma anche da perdite di bagaglio, annullamento del volo e rimpatrio anticipato.

Cosa sono le assicurazioni viaggi

Le assicurazioni viaggi sono dei contratti diretti a tutelare i soggetti che lo hanno sottoscritto o in essi indicati dai danni e i rischi derivanti dal soggiorno all’estero. Le polizze prevedono il risarcimento di spese sanitarie, ricoveri, perdita di bagagli, rimpatri di emergenza, ritardi nel volo e danni causati ad altre persone.

Personalizzabili in base alle esigenze, questo tipo di contratti assicurativi sono uno strumento fondamentale per salvaguardarsi da imprevisti, incidenti e problemi di salute e viaggiare tranquillamente.

Le assicurazioni viaggi è consigliata a chiunque intraprende un viaggio lungo o breve, in qualsiasi Paese e per qualsiasi motivo. Inoltre, è particolarmente indicata per coloro che viaggiano in paesi con scarsa igiene e nel Nord America dove non è prevista un’assistenza sanitaria pubblica e ottenere delle cure può rivelarsi davvero impegnativo a livello economico.

Perché stipulare le assicurazioni viaggi

Le assicurazioni viaggi offrono diversi vantaggi e rappresentano la soluzione ideale per tutelarsi dai rischi di un viaggio. In particolare, tali polizze consentono di evitare di sostenere costi elevati per imprevisti legati al volo, incidenti e problemi di salute durante i soggiorni all’estero, ma anche in Italia.

Questo tipo di assicurazioni coprono l’annullamento del viaggio, garantendo il rimborso in caso di mancata partenza, dovuta a motivi personali o per inadempienza da parte del tour operator.

La polizza può prevedere indennizzi in caso di smarrimento o furto di bagagli e altri oggetti personali e soprattutto per malattie o infortuni in viaggio. Per quanto riguarda l’assicurazione sanitaria viaggi è indispensabile per chi viaggia in Paesi dove le prestazioni mediche sono esclusivamente a pagamento e possono raggiungere costi ingenti.

Il contratto prevede non solo rimborsi per le spese di medicinali, ma anche per ricoveri, trasporti di emergenza in ospedale, interventi chirurgici, la possibilità di avere un interprete e di essere rimpatriato con urgenza.

Inoltre. la polizza può tutelare anche dai costi collegati a eventuali prolungamenti del soggiorno a causa di un infortunio.

Assicurazione sanitaria viaggi

Esistono assicurazioni sanitarie viaggi specifica che tutela dagli inconvenienti che si possono verificare durante un soggiorno e che aiutano a sostenere eventuali spese mediche improvvise.

Le polizze che prevedono assistenza e spese mediche possono essere sottoscritte da chiunque deve affrontare un viaggio, sia di piacere sia di lavoro, soprattutto in Paesi dove non la sanità è privata.

Questo tipo di assicurazione è pensata per coprire i costi di prestazioni mediche, interventi, consulenze specialistiche e l’acquisto di medicinali, oltre a ricoveri e trasporti in ambulanza.

La polizza può essere completata con altre opzioni che permettono di ottenere rimborsi per lo smarrimento dei bagagli e l’acquisto di beni di prima necessità, l’annullamento del viaggio o il rientro anticipato e assistenza per i familiari rimasti in Italia.

Assicurazione annullamento hotel

Un viaggio può presentare sempre degli imprevisti, come motivi sopravvenuti che costringono a non partire e a dover disdire le prenotazioni dell’hotel. Per far fronte a tali rischi si può sottoscrivere una polizza annullamento storno/hotel, che copre le penali per il mancato soggiorno o la partenza anticipata.

Naturalmente, la polizza indennizza tali eventi se collegati a malattie, infortuni, licenziamenti, convocazioni presso Autorità Giudiziarie e altre situazioni specificate nel contratto.

Polizza annullamento multi viaggio

Le assicurazioni viaggi possono essere stipulate per singoli viaggi ma possono essere anche annuali e coprire tutte i soggiorni effettuati nel corso dell’anno dal soggetto che sottoscrive il contratto e i familiari.

Una soluzione ideale per chi viaggia molto, per lavoro, studio o per piacere e non vuole incorrere in problemi. La polizza annullamento multi viaggio permette di evitare il pagamento di penali legati alla rinuncia del volo e delle prenotazioni per cause di forza maggiore. La copertura dipende dai massimali previsti nel contratto.

Assicurazione viaggio di nozze

Il viaggio di nozze rappresenta uno dei momenti più belli della vita, da ricordare con piacere.

Per far fronte a eventi imprevisti che possono rovinarlo, la soluzione migliore è stipulare una polizza viaggi completa pensata proprio per i viaggi di nozze. Quest’ultima comprende una serie di servizi che consentono di partire in maniera tranquilla.

Nello specifico, l’assicurazione comprende non solo la copertura per spese sanitarie, l’annullamento del viaggio e delle prenotazioni alberghiere, i ritardi del volo e lo smarrimento bagagli, ma anche il rimborso per danni provocati a persone e animali.

Inoltre, è previsto un pacchetto sposi che tutela anche dai danni avvenuti durante il ricevimento o dai costi in caso di annullamento del matrimonio.

Ancora dubbi sulle assicurazioni viaggi?

Si può dire che le assicurazioni viaggi sono un vero investimento, che aiutano a garantirsi un viaggio tranquillo, mettendosi al riparo da tutti i rischi che si possono incorrere durante un soggiorno.

Completamente personalizzabili, le polizze viaggi aiutano a tutelarsi da penali e da spese mediche o di altra natura che potrebbero rivelarsi davvero onerose

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close