Politica

Aria di crisi, Di Maio: ‘Noi colpiti alle spalle dalla Lega’

Traballa la maggioranza Lega-5 stelle.

Un mare di fake news solo per screditarci, quel che è accaduto è gravissimo”. Sono queste le parole usate da Luigi Di Maio che nel primo pomeriggio di oggi ha riunito i vertici del Movimento 5 Stelle per fare il punto della situazione politica. L’affaire fondi dalla Russia e il voto dei pentastellati per la candidata europeista Von der Leyen hanno agitato le acque della maggioranza nelle scorse ore, fino a portare – nella giornata di oggi – a sfiorare la crisi di governo.

“Siamo stati colpiti alle spalle – ha proseguito il vice premier grillino -, le offese e le falsità dette nelle ultime 48 ore contro il M5s non hanno precedenti. Il governo per noi va avanti perché siamo responsabili e leali, ma da quello che vedo la Lega vuole tornare con Berlusconi e se è così lo dica chiaramente, lo dica agli italiani. Dica la verità a chi gli ha dato il voto”.

Nel frattempo, anche il leader della Lega Matteo Salvini ha usato parole forti per i 5 stelle: “Sta mancando la fiducia, una fiducia anche personale, perché io mi sono fidato per mesi”. Poi l’affondo finale: “Oltre questo governo ci sono solo le elezioni. La finestra per votare è sempre aperta”.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close