Esteri

Altra strage di Halloween negli Usa: 4 morti e molti feriti

Dopo quella riportata ieri qui, si è registrata purtroppo un’altra sparatoria a una festa di Halloween, stavolta a Orinda, in California.

Secondo quanto riferito dal sito di informazione Ktvu, il bilancio dei morti è di almeno quattro. Ci sarebbero anche molti feriti.

Il fuoco è stato aperto in una casa di Lucille Way vicino a Knickerbocker Lane, non lontano dall’autostrada 24.

La sparatoria è iniziata nella nottedi giovedì, poco prima delle 23.

Un vicino di casa ha riferito all’emittente locale di avere sentito degli spari giungere da un’abitazione e che il proprietario dell’immobile ha detto che la casa era stata affittata per una festa privata.

Il portavoce dell’ufficio dello sceriffo della contea di Contra Costa, Jimmy Lee, su Twitter ha raccontato che sia l’ufficio dello sceriffo che la polizia di Orinda si stavano occupoando si un caso di «sparatoria multipla».

Leggi anche: Halloween, la festa che non ci appartiene: le tradizioni vanno difese.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close