CronacaSardegna

Al supermercato con la moglie disabile, 900 euro di multa per una coppia di anziani

È successo a Nuoro, in Sardegna.,

A Nuoro, in Sardegna, la Polizia stradale ha fermato e multato una coppia di coniugi anziani, sorpresi a fare la spesa insieme: l’uomo ha 74 anni, la donna ne ha 72 ed è al 100% disabile.

La coppia è stata sanzionata perché ha contravvenuto ai divieti dispositi per contenere la diffusione del coronavirus. All’uomo è stata comminata una multa da 533 euro, alla donna una da 400 per violazione del decreto del Presidente della Regione, Christian Solinas, che dispone che solo un membro a famiglia può uscire per recarsi al supermercato.

L’uomo (che ha accusato un malore dopo il fermo e la multa), come riportato a L’Unione Sarda, ha affermato: «Io non so fare la spesa e non potevo lasciare mia moglie da sola. Abbiamo mostrato l’autocertificazione ma ci hanno detto che non era valida. Ci hanno consegnato nuovi modelli e poi ci hanno fatto il verbale. Ho chiesto spiegazioni e ci hanno detto che non si poteva uscire in due».

La figlia della coppia ha poi ricordato che la pensione di entrambi non basterà per pagare la multa: «Mamma ha l’accompagnamento ma l’hanno ignorato. Ho posto il problema dei genitori ad un posto di blocco. Mi è stato risposto che essendo invalida con accompagnamento potevano uscire in due».

Dalla Questura, come riportato su Fanpage.it, nessuna replica. Gli agenti, nel dettaglio, hanno contestato alla coppia di anziani l’articolo 5 ma non il 6 che dice: «ad un solo componente di ciascun nucleo familiare uscire, una sola volta al giorno, dalla propria abitazione per provvedere all’acquisto di beni necessari ed essenziali».

LEGGI ANCHE: Cellino: “Positivo al Coronavirus, l’ho scoperto con il test sierologico”.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close