Esteri

Aereo abbattuto in Iran da due missili: lo mostra un nuovo video

Il Boeing 737 dell’Ukraine International Airlines, abbattuto per errore dalla contraerea iraniana l’8 gennaio scorso, sarebbe stato colpito da due missili.

Ciò è quanto risulta da un video diffuso su YouTube, pubblicato, dopo essere stato pubblicato, dal New York Times.

Le immagini, registrate da una telecamera di sorveglianza, mostrano due missili lanciati con un intervallo di 23 secondi: il primo centra l’aereo ma è il secondo ha dare il ‘colpo di grazia’ al velivolo che, nonostante ciò, non esplode subito poco dopo, schiantandosi alle porte del villaggio di Khalaj Abad.

Ciò spiegherebbe, tra l’altro, perché il transponder dell’apparecchio abbia cessato di funzionare pochi secondi prima che venisse colpito per la seconda volta.

A bordo dell’aereo c’erano 176 persone e nessuno è sopravvissuto.

IL VIDEO:

LEGGI ANCHE: Aereo precipitato, l’Iran ha confermato l’abbattimento per errore.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close