Cronaca

Addio a Nadia Toffa: se ne va a 40 anni la conduttrice delle Iene

 È morta a 40 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro, raccontata sui social network sempre con il sorriso.

Era iniziata nel 2017 la battaglia di Nadia Toffa, giovane conduttrice de Le Iene (40 anni) contro il cancro. Per via di un malore aveva scoperto di avere un tumore. Da allora la sua vita è stata segnata dalla battaglia.

Pur vivendola nel modo più energico possibile, Nadia Toffa non ce l’ha fatta. Radioterapia, chemioterapia, critiche su ciò che faceva, ricadute e stanchezza: la strada è stata lunga.

Per un periodo sembrava che le cose andassero meglio: la conduttrice era tornata in tv e sembrava piena di speranza. Anche i suoi follower erano felici: i suoi social aggiornati costantemente sembravano rassicuranti.

Dal 1 luglio, però, qualcosa non è andato nel verso giusto: dopo l’ultimo post in compagnia del cagnolino Totò, Nadia non ha più scritto nulla. Ha iniziato a peggiorare drasticamente, fino a stamattina, quando si è spenta.

A dare la notizia è stata la redazione delle Iene, prima su Twitter e poi con un lungo post su Facebook. “Ed ecco le Iene che piangono la loro dolce guerriera – si vede scritto – inermi davanti a tutto il dolore e alla consapevolezza che solo il tuo sorriso, Nadia, potrebbe consolarci, solo la tua energia e la tua forza potrebbero farci tornare ad essere quelli di sempre. Niente per noi sarà più come prima”

La famiglia di Nadia si è chiusa nel dolore. Non è ancora dato sapere nulla in merito ai funerali e alla camera ardente.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close