Cronaca

A 102 anni prenota ecografia, ma per l’ospedale ‘deve tornare tra un anno’

Ennesimo caso mala sanità in Italia.

“Ripassi l’anno prossimo”. E’ questa la frase che una signora di ben 102 anni si è sentita dire dai medici di un ospedale a Fabriano, nelle Marche. La donna aveva fatto richiesta per un’urgente ecografia al fegato, ma dal nosocomio le è arrivata la notizia che attualmente non ci sono posti disponibili. “Per l’intero 2019 non possiamo occuparcene, non solo all’ospedale di Fabriano, ma in tutta la regione Marche” hanno proseguito dal reparto.

La notizia dell’ennesimo caso di “mala sanità” italiana ha così iniziato a fare il giro di tutto il paese. A denunciare il fatto è stata la figlia: “A mia madre, ormai da quattro anni, è stato applicato un drenaggio biliare con cui convive. Periodicamente la sua situazione va controllata e nei giorni scorsi ci siamo rivolti ad un medico radiologo di Ancona che ha consigliato e sollecitato l’effettuazione di questa visita”.

Ma il clamore generato da questo “caso” ha subito innescato la replica da parte della Regione. All’ultracentenaria è stato confermato che la richiesta è stata presa in carico dagli uffici competenti e che la signora potrà fare l’ecografia entro l’anno.

Tag

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button
Close