x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

A Piacenza bagni delle scuole aperti a tutti: non esiste più la distinzione “donne” e “uomini”

Voce Contro Corrente

A Piacenza bagni delle scuole aperti a tutti: non esiste più la distinzione “donne” e “uomini”

domenica 17 Ottobre 2021 - 16:29
A Piacenza bagni delle scuole aperti a tutti: non esiste più la distinzione “donne” e “uomini”

Da un po’ di tempo in alcune scuole si stanno promuovendo iniziative all’insegna dell’inclusività. L’ultima arriva da Piacenza, dove si è deciso di rendere totalmente “gender free” i bagni di una scuola. Non esisterà più dunque la distinzione tra “maschio” e “femmina” Decisione giusta? Tutto il contrario.

Perchè dovrebbe essere giusto annullare definitivamente la distinzione tra uomini e donne? Ci ritroviamo davanti al solito martellamento ideologico ossessivo che deve ricordare come la si debba pensare per non rischiare di apparire intolleranti.

A questo punto ci chiediamo: cosa ne pensano i genitori di questi alunni? Questa iniziativa fortemente ideologica rischia di causare attriti tra famiglie, alunni e insegnanti.  

L’istituto non è nuovo a iniziative simili: a febbraio di un anno fa, poco prima dello scoppio della pandemia, la scuola che oggi propone i bagni gender neutral fu la stessa che decise di mettere a disposizione una scatola di assorbenti gratuiti per le ragazze che ne fossero sprovviste o per coloro che non potevano sostenerne l’acquisto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta