x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

È ufficiale: il Green Pass diventa obbligatorio per i lavoratori pubblici e privati: 4 milioni ancora non ce l’hanno

Voce Contro Corrente

È ufficiale: il Green Pass diventa obbligatorio per i lavoratori pubblici e privati: 4 milioni ancora non ce l’hanno

mercoledì 15 Settembre 2021 - 20:39
È ufficiale: il Green Pass diventa obbligatorio per i lavoratori pubblici e privati: 4 milioni ancora non ce l’hanno

Obbligo di green pass per tutti i lavoratori, sia della Pubblica amministrazione che delle aziende private. Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha deciso e domani porterà il decreto in Consiglio dei ministri, convocato per le 16. Prima, alle 10.30, riunirà la cabina di regia del governo, per trovare la quadra all’interno della maggioranza.

Oggi, intanto, ha convocato a Palazzo Chigi i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil (presenti i ministri Andrea Orlando, Renato Brunetta, Roberto Speranza e Giancarlo Giorgetti) che hanno espresso tutti i loro dubbi sul provvedimento. “Il governo ci ha informato che vuole assumere un dl per l’obbligo di green pass su tutti i posti di lavoro pubblici e privati”, ha riferito al termine Pierpaolo Bombardieri, segretario della Uil. I sindacati hanno ribadito la loro convinzione che lo strumento opportuno sia l’obbligo di vaccino e che comunque deve essere previsto il tampone gratuito per quei lavoratori che non hanno il certificato verde.

Sono circa 18 milioni i lavoratori pubblici e privati interessati dalle norme sul Green pass: 13,9 milioni già lo hanno, mentre quelli senza sono 4,115 milioni. Sono dati diffusi dal governo. I lavoratori dipendenti del settore privato con il certificato verde sono 11 milioni (80%), 3,7 milioni quelli senza. Dei dipendenti pubblici che gia’ sarebbero obbligati alla vaccinazione, 2,3 milioni hanno il Green pass, 115 mila no. Mentre fra i dipendenti pubblici non obbligati, in 600 mila hanno il lasciapassare e 300 mila no. I dati riguardano anche la popolazione inattiva: 10,8 milioni col Green pass e 2,7 milioni senza. I disoccupati: 1,8 milioni con e 500 mila senza. I pensionati: 12 milioni con e un milione senza. I ragazzi e le ragazze fra i 12 e i 19 anni: 3 milioni con e 1,5 milioni senza

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta