x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Tromba d’aria a Pantelleria, auto sollevate per decine di metri: due morti e 4 feriti gravi

Voce Contro Corrente

Tromba d’aria a Pantelleria, auto sollevate per decine di metri: due morti e 4 feriti gravi

venerdì 10 Settembre 2021 - 20:41
Tromba d’aria a Pantelleria, auto sollevate per decine di metri: due morti e 4 feriti gravi

Una tromba d’aria ha colpito l’isola di Pantelleria provocando due morti. Lo confermano dall’amministrazione comunale di Pantelleria.

Secondo le prime informazioni le vittime si trovavano nella zona di Campobello, dove la tromba d’aria ha sollevato anche diverse auto finite su alcuni arbusti.

“Un vero disastro, un evento inaspettato”. Queste le prime parole all’Agenzia Italpress del sindaco di Pantelleria Vincenzo Campo, dopo la violenta tromba d’aria che si è abbattuta sull’isola causando due vittime e quattro feriti. “Per fortuna non gravi” rivela il primo cittadino pantesco sperando che il bilancio resti invariato. “Proseguono le ricerche da parte dei carabinieri visto che la zona è abbastanza vasta – dice – ma sono rese difficili dall’arrivo dell’oscurità”. 

“Scena apocalittica”

“Quello che si e’ presentata ai nostri occhi e’ stata una scena apocalittica”. E’ quanto racconta un soccorritore del 118 intervenuto stasera in contrada Campobello, sull’isola di Pantelleria, dove una tromba d’aria ha distrutto abitazioni e auto. Al momento sono due i morti accertati ma i soccorritori stanno ancora intervenendo sul posto alla ricerca di eventuali dispersi. La tromba d’aria e’ arrivata dal mare e in pochi secondi ha trascinato in un vortice case e auto che stavano percorrendo la strada perimetrale dell’isola.

Quattro feriti gravi

Ci sono anche quattro feriti gravi a Pantelleria. La circostanza è riferita dal dipartimento regionale di Protezione civile. Non è ancora chiaro se le vittime fossero panteschi o due turisti sull’isola. I soccorsi sono sul posto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta