x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Un altro medico rischia il posto di lavoro per aver protestato contro il Green Pass

Voce Contro Corrente

Un altro medico rischia il posto di lavoro per aver protestato contro il Green Pass

venerdì 30 Luglio 2021 - 15:52
Un altro medico rischia il posto di lavoro per aver protestato contro il Green Pass

L’Azienda Ospedaliera Universitaria (Aou) ‘Maggiore della Carita” di Novara ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Pier Luigi Garavelli, primario di Malattie Infettive finito al centro delle polemiche per aver preso parte alla manifestazione ‘no pass’ di sabato scorso ad Alessandria.

Al termine dell’istruttoria – i tempi sono di 120 giorni massimi – verra’ deciso se proscioglierlo o comminargli una sanzione. Nei giorni scorsi il medico si e’ difeso sostenendo di essere capitato per caso al corteo e di essere intervenuto per portare ai manifestanti gli elementi della comunita’ scientifica. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta