x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Tragedia a Papua Nuova Guinea, muore a 16 anni dopo aver abortito con la pillola RU486

Voce Contro Corrente

Tragedia a Papua Nuova Guinea, muore a 16 anni dopo aver abortito con la pillola RU486

giovedì 29 Luglio 2021 - 12:58
Tragedia a Papua Nuova Guinea, muore a 16 anni dopo aver abortito con la pillola RU486

Un papà è in lutto a Papua Nuova Guinea dopo aver chiesto alle autorità sanitarie di indagare sulla vendita di farmaci abortivi dopo che la figlia di 16 anni è morta per aver preso del misoprostolo, la pillola abortiva.

La ragazza ha comprato il farmaco all’insaputa dei genitori. L’aborto è illegale a Papua Nuova Guinea ma negli Stati in cui l’aborto è legale la pillola è considerata sicura.

Negli Stati Uniti la Ru 486 è stata collegata ad almeno 24 decessi di donne e 4.000 gravi complicazioni e che le complicanze da aborto chimico sono quattro volte più frequenti che dall’aborto chirurgico.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta