x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Il 50% degli italiani vorrebbe che i vaccini fossero obbligatori – DÌ LA TUA

Voce Contro Corrente

Il 50% degli italiani vorrebbe che i vaccini fossero obbligatori – DÌ LA TUA

mercoledì 21 Luglio 2021 - 18:35
Il 50% degli italiani vorrebbe che i vaccini fossero obbligatori – DÌ LA TUA

Cresce il consenso per l’obbligatorietà del vaccino anti-Covid: più del 50% degli italiani è attualmente a favore, mentre a dicembre lo era solo il 40%.

E’ quanto emerge dalle ultime rilevazioni dell’indagine ‘ResPOnsE Covid-19’ dell’Università Statale di Milano, raccolte da marzo a giugno 2021 su un campione rappresentativo della popolazione italiana grazie a un finanziamento della Fondazione Cariplo.

I dati “sono in netto contrasto con il peso che è attribuito alle posizioni no-vax nel dibattito pubblico”, commenta Cristiano Vezzoni, autore dello studio. L’indagine dimostra infatti che la disponibilità a vaccinarsi è in continua ascesa: dal 60% registrato lo scorso dicembre, siamo saliti all’85% nel mese di giugno. I contrari al vaccino sono invece una minoranza che si è ridotta ulteriormente: a dicembre erano il 12%, oggi sono solo il 5%, mentre la percentuale di chi è poco disponibile a vaccinarsi passa da circa il 10% di marzo a circa il 6% di giugno. Le fasce d’eta’ centrali (25-54 anni) sono quelle in cui c’e’ un maggior numero di indecisi o contrari al vaccino. Piu’ del 10% dichiara di essere poco o per niente disponibile a fare il vaccino. Tra gli scettici, la principale preoccupazione riguarda gli effetti collaterali.

E voi da che parte state? Dite la vostra commentando l’articolo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta