x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Quando si battezza un bambino: festeggiamenti da sogno

Voce Contro Corrente

Quando si battezza un bambino: festeggiamenti da sogno

venerdì 09 Luglio 2021 - 17:29
Quando si battezza un bambino: festeggiamenti da sogno

La cerimonia di battesimo è un evento che porta con se tantissime sensazioni positive e annunciarlo è sicuramente emozionante e allo stesso tempo impegnativo, in quanto deve essere fatto nel migliore dei modi.

Bomboniere, location, rinfresco, abbigliamento… Tutto deve essere scelto nei minimi dettagli!

Bomboniere – Il ricordo materiale del giorno più bello

Una bomboniera permettere di portare nelle case di amici e parenti, il segno materiale del giorno del battesimo. Ecco quindi che questo oggetto deve essere scelto con cura, in modo da emozionare chi lo guarda e riportare subito alla mente il ricordo del festeggiato.

Le bomboniere battesimo Thun per esempio, con i loro colori e design morbidi e delicati, sono perfette per questo utilizzo, risultando ideali anche come oggettistica di arredo per tutta la casa.

Una bomboniera di qualità oltre ad essere fabbricata con materiali di alto livello duraturi nel tempo, deve essere anche in grado di avere doppia funzione: ricordare la nascita e risultare anche un articolo da collezione, da decoro o da arredamento.

Optare per bomboniere scadenti, oltre a non ottenere l’approvazione degli invitati, risulterà anche un investimento sprecato.

Location per battesimi di successo

La scelta della location per festeggiare il battesimo di un bambino è fondamentale se si desidera rendere felici gli invitati.

Gli spazi verdi e all’aperto per esempio sono tra i più gettonati, in quanto permettono sia ai grandi che ai piccini di trascorrere serenamente il tempo, correndo, passeggiando e cimentandosi in attività di vario tipo.

In caso di presenza massiccia di bambini piccoli è consigliato ingaggiare un piccolo team d’animazione, in modo da intrattenerli e concedere un momento di spensieratezza anche ai genitori.

Se la festa che si vuole organizzare invece riguarda perlopiù invitati adulti, è possibile virare su posti più chiusi e dagli ambienti molto raccolti, in modo da proporre una location intima e poco dispersiva.

In ogni caso se l’ambiente scelto risulta non perfettamente in linea con i propri gusti, è sempre possibile puntare a oggettistica di arredamento e decori di vario genere.

Non è raro infatti imbattersi in feste di battesimo impreziosite da piante a noleggio e addobbi di vario genere, dalla balloon art fino ai classici festoni in carta colorata.

Il giusto rinfresco per un battesimo da sogno

I rinfreschi possono essere realizzati o tramite una cucina fai-da-te oppure attraverso servizi di catering.

Nel primo caso, la scelta anche se più impegnativa ma permetterà di personalizzare al massimo i cibi da proporre sul banchetto. Bibite fresche, gassate o meno per allietare i palati dei più piccoli e non solo. Bevande alcoliche come spumante, champagne e vini per ravvivare la festa e accendere gli animi dei più adulti.

Il rinfresco diventa più semplice da organizzare invece se si decide di affidarsi ad una ditta di catering, alla quale basterà indicare le proprie preferenze culinarie per realizzare banchetti eccellenti.

In linea generale è sempre bene prestare attenzione ad eventuali allergie e intolleranze degli invitati.

Abbigliamento battesimo – La scelta migliore

Senza intromettersi troppo su gusti e stili preferiti, per quanto riguarda l’abbigliamento non possiamo che consigliare la programmazione di un cambio outfit, magari da giocarsi a metà dell’evento.

Se per la cerimonia si opterà per tacchi, vestiti fascianti e abiti attillati, per il lasso di tempo del rinfresco potrebbe tornare comodo munirsi di un cambio di vestiario.

Il battesimo verrà così vissuto nel massimo dell’eleganza e della raffinatezza, consapevoli che una volta concluso ci si potrà dedicare al rinfresco nel massimo comfort.

Ecco quindi che vi abbiamo parlato di un festeggiamento molto particolare, che unisce la gioia della nascita di un bambino con quella tipica delle funzioni religiose.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta