x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Euro 2020, l’Italia annienta la Turchia: 3-0 nella gara di esordio

Voce Contro Corrente

Euro 2020, l’Italia annienta la Turchia: 3-0 nella gara di esordio

venerdì 11 Giugno 2021 - 23:30
Euro 2020, l’Italia annienta la Turchia: 3-0 nella gara di esordio

Con una grande prestazione, la Nazionale di Roberto Mancini annienta la Turchia per 3-0 nella gara di esordio di Euro 2020. Un autogol di Demiral, le reti di Ciro Immobile (numero 14 in maglia azzurra) e Lorenzo Insigne regalano agli Azzurri i primi tre punti del girone e sono già un viatico importante verso la qualificazione agli ottavi di finale. Prova super dell’Italia, che ha dominato la Turchia per tutti i novanta minuti con un pressing furioso e un palleggio sempre efficace.

“Abbiamo fatto una buona partita. In queste partite serve tutto: c’e’ stato aiuto del pubblico e la squadra ha giocato veramente bene”. Ai microfoni di Rai Sport Roberto Mancini contiene la sua gioia, ma appare molto soddisfatto per il gioco e il risultato della sua Nazionale. “L’Italia ha fatto una bella partita – aggiunge – era importante iniziare bene a Roma: e’ una soddisfazione per noi, per il pubblico e per tutti gli italiani”. Mancini e’ contento ma sa che non ha ancora vinto nulla. Per arrivare al traguardo, aggiunge, “mancano sei partite da vincere”.

“E’ stato molto emozionante. Essendo la prima in casa con i nostri tifosi è stata un’emozione unica. Siamo partiti un po’ così ma poi siamo riusciti a fare un gran secondo tempo segnando tre gol che ci hanno dato la vittoria”. Così Lorenzo Insigne subito dopo la vittoria contro la Turchia all’esordio del campionato Europeo di calcio. Mancini ha predicato calma nell’intervallo. “Ci ha detto di stare tranquilli perchè ci sta che l’arbitro non fischi rigore. Dovevamo stare concentrati sulla partita e non farci condizionare dagli episodi”. Il punto di forza di questa Italia è “il gruppo. Il mister ha creato un grande gruppo. Non ci sono titolare, chi gioca sa quello che deve fare e ci mettiamo ai disposizione l’uno dell’altro”.

Mancini ha detto che puo fare più gol. “Il mister ha ragione. Posso fare di più. Mi metto sempre a disposizione della squadra. La cosa più importante è vincere poi se arriva il gol sono più contento”.”E’ stata una serata particolare. Dopo un anno e mezzo che giocavamo senza tifosi è stato emozionante. Speriamo sia un punto di partenza e in futuro venga più gente allo stadio”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta