x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Papa, lo Spirito Santo ci fa amare anche chi non la pensa come noi

Voce Contro Corrente

Papa, lo Spirito Santo ci fa amare anche chi non la pensa come noi

domenica 30 Maggio 2021 - 12:34
Papa, lo Spirito Santo ci fa amare anche chi non la pensa come noi

“Lo Spirito Santo ci porta ad amare non solo chi ci vuole bene e la pensa come noi, ma tutti, come Gesù ci ha insegnato. Ci rende capaci di perdonare i nemici e i torti subiti. Ci spinge a essere attivi e creativi nell’amore”. Lo scrive Papa Francesco in un tweet sull’account Pontifex.

Concordia, amore reciproco, condivisione delle gioie e delle sofferenze. È questo il centro del messaggio di Papa Francesco, prima della recita dell’Angelus, nella festa della Santissità Trinità.

“La bellezza del Vangelo – sottolinea il Pontefice – richiede di essere vissuta e testimoniata nella concordia tra noi, che siamo così diversi! Dei discepoli di Cristo si dovrebbe sempre poter dire: ‘Sono così diversi, eppure, guarda come si vogliono bene!’. E non solo tra loro, ma con tutti, anzi, specialmente con le persone che incontrano come ‘estranee’ lungo la strada, ferite, ignorate, disprezzate. Il segno vivo di Dio Trinità – prosegue Bergoglio – è l’amore reciproco e verso tutti; la condivisione delle gioie e delle sofferenze; il non prevaricare sugli altri, ma operare gli uni con gli altri; il coraggio e l’umiltà di chiedere e offrire perdono; il valorizzare i diversi carismi che lo Spirito distribuisce per l’edificazione comune. Così si fanno crescere comunità ecclesiali che evangelizzano non tanto con le parole, ma con la forza dell’amore di Dio che abita in noi per il dono dello Spirito Santo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta