x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Missione Paradiso e “Il Gigante dai Piedi d’Argilla”, l’analisi dell’Ultimo Impero d’Europa

Filippa Tagliarino

Missione Paradiso e “Il Gigante dai Piedi d’Argilla”, l’analisi dell’Ultimo Impero d’Europa

martedì 16 Marzo 2021 - 21:44
Missione Paradiso e “Il Gigante dai Piedi d’Argilla”, l’analisi dell’Ultimo Impero d’Europa

L’appuntamento settimanale con Enzo Incontro di “Missione Paradiso” ha dato voce ad un argomento tanto discusso e interessante.

Analizzando i fatti di attualità, fa notare tantissime analogie che il Profeta Daniele ha sognato più di 2021 anni fa.

Ospite in videochiamata è Francesco Amodeo, giornalista e scrittore, che con la sua “La Matrix Europea”, ha fatto conoscere, per la prima volta, cosa si cela dietro scelte e decisioni che il popolo subisce da anni. Un progetto volto a cambiare completamente il genere umano. E qui nasce la teoria del “Nuovo Ordine Mondiale”, tanto discussa e tanto ripudiata da coloro che chiamano “complottisti” tutti coloro che hanno sete di conoscenza.

Francesco Amodeo, da anni, racconta verità scomode che in seguito risultano vere e proprie profezie, come la caduta del Governo per mano di Renzi o dell’arrivo di Mario Draghi. Ovviamente, le sue teorie sempre azzeccate, sono frutto di studi che lo scrittore persegue da anni.

“Falsi bersagli” per distogliere l’attenzione dal problema principale

“Siamo in un momento storico molto importante” ha esordito Francesco Amodeo “Fino a qualche mese fa, noi abbiamo vissuto all’interno di alcune dicotomie false. Destra contro sinistra, europeisti contro anti europisti, bastaeuro contro +europa. Finalmente queste maschere sono cadute. Oggi li troviamo tutti insieme al governo, si sono fusi tra di loro e finalmente abbiamo la possibilità di mostrare il reale scontro in atto. Che altro non è che uno scontro epocale, a mio avviso in una fase anche terminale, tra il bene contro il male. Non ci sono assolutamente altre fazioni in campo, nella realtà, se non queste due.

“La nostra società si basa da duemila anni su valori cristiani, diritto romano e filosofia greca. Questi tre ingredienti insieme, se preservati, renderebbero una società inattaccabile, e assolutamente di ostacolo, a qualsiasi nuovo progetto di ordine mondiale. Di questa cosa, ovviamente ne sono consapevoli le élite occidentali, che invece mirano a prendere il potere contro i popoli, e quindi per portare avanti i loro piani, la prima cosa che hanno dovuto fare è andare a scardinare questi tre capi saldi. Ecco perché si sono accaniti particolarmente in passato contro la Grecia, oggi contro l’Italia, perché stanno agendo per minare i valori cristiani, a partire dalla questione sociale”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta