x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Intascavano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: 30 denunce a Palermo

Voce Contro Corrente

Intascavano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: 30 denunce a Palermo

martedì 09 Marzo 2021 - 09:52
Intascavano il reddito di cittadinanza senza averne diritto: 30 denunce a Palermo

Intascavano il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Scovati in 30, fra i 20 e gli 80 anni, dai carabinieri di Lercara Friddi che li hanno denunciati alla procura di Termini Imerese, per indebita percezione.

Le 22 donne e gli 8 uomini, per lo più incensurati, al fine di eludere i controlli da parte dell’Inps, avevano reso dichiarazioni falsi o incomplete nella dichiarazione sostitutiva unica, omettendo dati obbligatori e percependo, quindi, indebitamente il reddito di cittadinanza, percependolo in misura superiore al dovuto.

Il danno erariale complessivo è quantificato in circa 235 mila e sono in corso le procedure per la sospensione del beneficio ed il recupero delle somme.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta