x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Monza, molestie a minori per strada: 66enne incastrato da foto delle vittime

Voce Contro Corrente

Monza, molestie a minori per strada: 66enne incastrato da foto delle vittime

lunedì 07 Dicembre 2020 - 10:08
Monza, molestie a minori per strada: 66enne incastrato da foto delle vittime

È stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale, adescamento e atti sessuali con minori. Un uomo di 66 anni avrebbe avvicinato tre ragazzine di 11, 13 e 14 anni, con l’intento di avere rapporti sessuali con loro. Le forze dell’ordine sono riuscite ad indentificarlo grazie alle foto scattate da due delle ragazze. La vicenda è accaduta a Limbiate (Monza).

Monza, arrestato per molestie a ragazzine per strada

I genitori della ragazzina di 11 anni hanno sporto denuncia contro l’uomo, che, nel mese di luglio, si era imbattuto nella figlia, intimandole di spogliarsi dietro compenso. I carabinieri hanno avviato le indagini per identificare l’accusato, incastrato attraverso l’individuazione fotografica.

Non si tratta, oltretutto, dell’unico episodio contestato. Altre due testimonianze analoghe sono state rese sul conto dell’uomo. Una ragazzina di 13 anni ha raccontato, infatti, di essere stata palpeggiata mentre la madre si era allontanata, mentre una quindicenne sarebbe stata attirata dall’uomo, che avrebbe finto di essere caduto dalla bici. Avvicinatasi per soccorrerlo, la giovane sarebbe stata esplicitamente invitata in casa dell’uomo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta