x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Uccide la moglie dopo una lite e chiama i carabinieri: shock nel Casertano

Voce Contro Corrente

Uccide la moglie dopo una lite e chiama i carabinieri: shock nel Casertano

mercoledì 11 Novembre 2020 - 12:23
Uccide la moglie dopo una lite e chiama i carabinieri: shock nel Casertano

Ha ucciso la moglie con alcuni colpi di pistola e poi ha chiamato i carabinieri. Tragedia questa mattina a Cancello Scalo, in provincia di Caserta, frazione di San Felice a Cancello.

Dalle prime indagini, è emerso che l’uomo, Michele Marotta di 34 anni, avrebbe condotto la moglie, Maria Tedesco, poco più giovane, in campagna dove l’ha uccisa a colpi di pistola. Un’esecuzione terribile, che l’uomo non ha avuto il coraggio di tenere per sè.

Poco dopo infatti ha chiamato i carabinieri dicendo di aver ucciso la moglie in seguito a una lite. I militari sono andati a casa, hanno raccolto la sua confessione e lo hanno arrestato, per poi recarsi sul luogo del delitto, dove hanno rinvenuto il corpo della donna. Sul posto sarebbe stata ritrovata anche la pistola usata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta