x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Milano, rapinatori entrano in una banca attraverso le fogne

Filippa Tagliarino

Milano, rapinatori entrano in una banca attraverso le fogne

martedì 03 Novembre 2020 - 18:15
Milano, rapinatori entrano in una banca attraverso le fogne

Stamane, Milano si è resa protagonista di una rapina che ha scosso la città . La filiale Credit Agricole di piazza Ascoli, infatti, ha subito un’incursione di rapinatori che hanno trovato un passaggio alquanto insolito, tenendo in ostaggio i dipendenti della banca.

“Sono entrati dai sotterranei, eravamo in tre all’interno dell’agenzia. Quando mi sono accorto ho urlato ‘c’è una rapina’ e una collega è riuscita a scappare”. Questo ciò che ha raccontato il direttore della filiale, tenendo del ghiaccio sulla nuca, soccorso dal personale del 118 che sta facendo accertamenti sui dipendenti che hanno subito aggressione. Fortunatamente, nessuno è stato ferito gravemente.

La piazza di Milano ora si trova bloccata, infatti, la polizia sta controllando i palazzi circostanti dalle 8:39 di questa mattina, orario in cui sono intervenuti gli agenti. Secondo gli investigatori, i rapinatori armati di pistola, sono entrati attraverso un buco scavato da un palazzo adiacente. Una volta all’interno, hanno sorpreso il direttore e due impiegate a cui, sotto minaccia delle armi, hanno ordinato di consegnare tutti i contanti. Hanno potuto prendere solo il contenuto delle cassette di sicurezza, perché la cassaforte ha l’apertura temporizzata e non hanno potuto aspettare il momento giusto.

Gli investigatori pensano che dietro tale colpo ci sia un piano organizzato, ma al momento non sono certi se sia andato a segno, poiché non si conosce il contenuto delle cassette private svuotate. I rapinatori non hanno avviato nessuna trattativa con la polizia, e, grazie al diversivo del fumo attivando un estintore, hanno guadagnato la fuga scappando per le fogne.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta