x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Vaccino, Oms: “I giovani potrebbero aspettare fino al 2022”

GinaLoPiparo

Vaccino, Oms: “I giovani potrebbero aspettare fino al 2022”

giovedì 15 Ottobre 2020 - 10:54
Vaccino, Oms: “I giovani potrebbero aspettare fino al 2022”

Priorità agli anziani e al personale sanitario. La ricercatrice capo dell’Oms, Soumya Swaminathan, avverte che gli individui giovani e in salute potrebbero dover attendere il vaccino contro il Covid-19 fino al 2022.

Una vaccinazione di massa in breve tempo non sarà, infatti, possibile. Da qui la necessità di stabilire delle rigide priorità. “La gente tende a pensare che il primo gennaio o il primo aprile farà il vaccino e poi le cose torneranno alla normalità. Non andrà così”.

“La priorità l’avranno gli operatori sanitari e quelli in prima linea, su questo siamo tutti d’accordo – ha spiegato la ricercatrice -. Ma anche in quei casi bisognerà stabilire chi corre i rischi più alti. Poi ci saranno gli anziani”.

Soumya Swaminathan ha precisato anche che i dettagli sulla distribuzione prioritaria del vaccino sono ancora in fase di elaborazione da parte dell’Oms e dei suoi gruppi di consulenza. Manca ancora un farmaco che sia considerato sicuro ed efficace dall’Oms, ma la speranza è di “averne almeno uno con queste due caratteristiche entro il 2021, che comunque sarà disponibile in quantità limitate”.

Oggi, a Bruxelles, sarà presentata la strategia della Commissione Ue.

LEGGI ANCHE: Speranza: “Stiamo investendo molto sul vaccino. Italia fortemente protagonista”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta