x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Ru486, il cardinale Bassetti: “L’aborto non è come un bicchiere d’acqua”

Voce Contro Corrente

Ru486, il cardinale Bassetti: “L’aborto non è come un bicchiere d’acqua”

domenica 23 Agosto 2020 - 13:10
Ru486, il cardinale Bassetti: “L’aborto non è come un bicchiere d’acqua”

Le parole del presidente della CEI sulle linee guida del Ministero della Salute a proposito della pillola abortiva RU486.

«L’aborto non è come bere un bicchier d’acqua». Così il presidente della CEI, il cardinale Gualtiero Bassetti, che dal Meeting di Rimini ha attaccato le linee guida del Ministero della Salute sull’aborto farmacologico, che annullano l’obbligo di ricovero dall’assunzione della pillola Ru486.

«Noi abbiamo detto che c’è una legge e la legge fondamentale sull’aborto che dà delle garanzie alla donna», ha ricordato Bassetti che poi ha aggiunto: «Non potremmo mai accettare la soppressione di un embrione che è una vita nascente e quindi questo è chiaro. La visione cristiana è chiara sulla vita: la vita va dal concepimento fino alla morte naturale».

Nel merito della RU486 il cardinale è stato chiaro: «La pillola è abortiva. E quindi l’aborto non è qualcosa come bere un bicchiere d’acqua. Vanno date determinate garanzie, un’assistenza medica, ospedaliera. Non può essere risolto solo in un consultorio. A me sembra che quello che diceva la 194 fosse più completo».

LEGGI ANCHE: Aborto, Avvenire: “Linee guida sulla Ru486 sono anticostituzionali”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta