x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Ligita con la fidanzata e si butta dalla terrazza del Pincio, morto 21enne

Voce Contro Corrente

Ligita con la fidanzata e si butta dalla terrazza del Pincio, morto 21enne

domenica 26 Luglio 2020 - 11:19
Ligita con la fidanzata e si butta dalla terrazza del Pincio, morto 21enne

Tragedia al Pincio, la terrazza panoramica di Villa Borghese nel centro di Roma. 21enne si toglie la vita dopo una lite con la fidanzata.

Tragedia al Pincio, la terrazza panoramica di Villa Borghese nel centro di Roma. Un 21enne di origini sudamericane, dopo aver litigato con la fidanzata per motivi sentimentali, si è lanciato dal parapetto schiantandosi sul marciapiede di via Gabriele D’Annunzio, dopo un volo di 15 metri.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, i carabinieri della stazione San Lorenzo in Lucina e i colleghi del comando Roma Piazza Venezia che indagano sul caso. Sul luogo del ritrovamento anche i militari della Settima sezione del Nucleo Investigativo per i rilievi. Il giovane è morto all’ospedale San Giovanni per i traumi riportati.

Secondo quanto si apprende, a chiamare le forze dell’ordine sarebbe stata la fidanzata del 21enne, una coetanea. La ragazza avrebbe raccontato ai carabinieri di aver discusso con il fidanzato che, alterato dall’alcol, si è gettato nel vuoto.

LEGGI ANCHE: Anziano muore dopo una lite per un’auto parcheggiata male.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta