x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Ragazzo ucciso a Roma, fermati due sospettati: in corso l’interrogatorio

Voce Contro Corrente

Ragazzo ucciso a Roma, fermati due sospettati: in corso l’interrogatorio

venerdì 25 Ottobre 2019 - 09:20
Ragazzo ucciso a Roma, fermati due sospettati: in corso l’interrogatorio

Sono stati fermati nella notte due sospettati dell'omicidio di Luca Sacchi, il 24enne che è stato ucciso nella serata di mercoledì 23 ottobre a Roma.

Sono stati fermati nella notte due sospettati dell’omicidio di Luca Sacchi, il 24enne che è stato ucciso nella serata di mercoledì 23 ottobre a Roma, fuori da un locale.

Il giovane, dopo che la coppia di criminali ha colpito alla testa la ragazza che era con lui per toglierle la borsa, ha reagito ed è stato raggiunto alla testa da un proiettile. I due, poi, sono scappati a bordo di una smart bianca.

Il 24enne, che di professione faceva il personal trainer, è morto all’ospedale San Giovanni.

Stando a quanto si è appreso, i due si sarebbero costituiti.

Inoltre, da ore è in corso l’interrogatorio dal Pubblico Ministero. Di più, al momento, non si sa.

Ieri la famiglia della vittima ha autorizzato la donazione degli organi del ragazzo.

Come riportato da CronacaSocial.com, ad essere sospettato dell’omicidio è un 24enne. L’altro fermato, invece ha 20 anni. Entrambi si sarebbero avvalsi della facoltà di non rispondere. Inoltre, sarebbe spuntata la pista della droga. Un sospettato ha precedenti per droga, l’altro è incesurato.