x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Sette ore di attesa per entrare, donna muore al pronto soccorso

Voce Contro Corrente

Sette ore di attesa per entrare, donna muore al pronto soccorso

lunedì 29 Luglio 2019 - 16:44
Sette ore di attesa per entrare, donna muore al pronto soccorso

Un nuovo caso di mala sanità in Italia.

Ha trascorso le ultime sette ore della sua vita in preda al dolore e in attesa di essere visitata, ma per una settantaquattrenne di origini americane quella visita non è mai arrivata. Si chiamava Joann Zinkad, e da decenni era ormai cittadina di Pistoia. Intorno alle 22 di venerdì scorso era arrivata presso l’ospedale San Jacopo della città toscana, in preda a forti dolori all’addome.

“Sono stanca e ho un dolore terribile alla bocca dello stomaco e sudori freddi. Sono tutta rotta, mi viene voglia di vomitare” avrebbe scritto la donna a un’amica tramite un sms. Joann sarebbe stata abbandonata su una barella in attesa di essere visitata. Era sudata, non riusciva a parlare. Dopo una lunga agonia fuori dal pronto soccorso Joann è entrata in coma per poi morire poco dopo. Al momento del ricovero, aveva in corso una pancreatite e un ictus. Sul suo corpo è stata disposta l’autopsia.