x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Pd, prove tecniche di alleanza: Zingaretti richiama Bersani e D’Alema

Voce Contro Corrente

Pd, prove tecniche di alleanza: Zingaretti richiama Bersani e D’Alema

venerdì 05 Aprile 2019 - 06:17
Pd, prove tecniche di alleanza: Zingaretti richiama Bersani e D’Alema

Il segretario democratico ha annunciato che le liste del Pd ospiteranno esponenti di “Articolo 1”, il movimento nato dalla scissione del 2017.

Il Pd è pronto a ricandidare eurodeputati uscenti di “Articolo 1”. La notizia è stata data in esclusiva da Repubblica, ma ha avuto conforma nelle parole del segretario Nicola Zingaretti, ospite di “Porta a Porta” nella puntata di ieri sera. Si ritorna a parlare di alleanze, quindi, in un centrosinistra dove l’Europee rischiano di diventare una corsa in solitaria per tutti.  Da “+Europa” ai Verdi, passando per Rifondazione Comunista, ognuno farà liste a sé e cercherà autonomamente di aggirare lo sbarramento del 4%.

Situazione assai diversa per “Articolo 1”, che dopo l’elezione di Zingaretti alla segreteria dem ha riallacciato i rapporti con il partito, tentando la strada del ricongiungimento. Così i deputati europei eletti cinque anni fa con il simbolo del Pd e poi passati ad altre formazioni politiche potranno ora ritentare la corsa con i democratici. Probabile che il neo segretario riesca in extremis a riacciuffare anche Pippo Civati, che dal Pd se ne era andato molto prima, per andare a fondare il suo “Possibile”.

Le trattative però dovranno comunque concludersi nel giro di qualche ora. Domani e domenica i responsabili dei partiti si metteranno fila per depositare contrassegni e liste per le Europee.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta