x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Estremisti islamici, nuovo attentato: colpito edificio governativo in Somalia

Voce Contro Corrente

Estremisti islamici, nuovo attentato: colpito edificio governativo in Somalia

sabato 23 Marzo 2019 - 14:29
Estremisti islamici, nuovo attentato: colpito edificio governativo in Somalia

Ore di paura al Ministero del Lavoro di Mogadiscio: un kamikaze si è lanciato con un’autobomba contro i cancelli dell’edificio.

Era un sabato lavorativo per i funzionari del Ministero del Lavoro di Mogadiscio. Così, quando il kamikaze si è lanciato con un’autobomba contro i cancelli dell’edificio, ha causato morti e feriti. È un nuovo attentato firmato dagli estremisti islamici, che si è concluso in maniera dolorosa.

Le forze di polizia somale stanno ancora lavorando. Sono riuscite a fermare l’attacco che gli estremisti islamici al-Shabaab avevano organizzato e che, pare, non si sarebbe limitato all’autobomba.

Stando a quanto riportato da Mohamed, capo della polizia, sono rimaste uccise almeno sei persone, mentre una decina sono rimaste ferite.

La polizia ha precisato che gli estremisti islamici che hanno portato avanti l’azione sono cinque. Tra i morti compare il vice-ministro del lavoro, Saqar Ibrahim Abdalla. Molti dipendenti sono stati visti fuggire dall’edificio, alcuni sono stati tratti in salvo perché intrappolati dopo l’esplosione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta