x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Gli immigrati regolari contro i clandestini: ‘Adesso basta, arriva di tutto’

Voce Contro Corrente

Gli immigrati regolari contro i clandestini: ‘Adesso basta, arriva di tutto’

lunedì 18 Marzo 2019 - 14:49
Gli immigrati regolari contro i clandestini: ‘Adesso basta, arriva di tutto’

Delinquenza e spaccio di droga in quartieri ormai abbandonati dallo Stato. E a lamentarsi sono gli stessi stranieri.

“Qui c’è poca sicurezza”. E’ protesta fra gli immigrati regolari provenienti dall’Africa, che da decenni abitano nel cuore di Agrigento, in Sicilia. Molti fra quelli che vivono nel quartiere della “Ravanusella”, stanno iniziando a lamentare il degrado e la criminalità portati dagli “ultimi arrivati”. La zona, infatti, è da sempre terra di conquista per chi viene da fuori e molte sono le comunità che vi hanno trovato una sede stabile, da quella senegalese a quella gambiana.

Ma ora, l’arrivo recente di numerosi immigrati irregolari starebbe mettendo a rischio la serenità del quartiere. In primis per la circolazione di sostanze stupefacenti.

In trent’anni mai un problema – dichiara a “Il Giornale” il leader della comunità senegalese – Ma da qualche anno a questa parte la situazione è peggiorata. È arrivato di tutto, non c’è controllo e nel quartiere si spaccia“. “Questi qui arrivano senza controllo, non stanno nemmeno nel nostro quartiere ed entrano dentro le nostre case. È inaccettabile” commenta un altro straniero regolarmente residente. E un altro intervistato aggiunge: “Nel mio paese sarebbe subito in galera, non capisco perché qui non si prendano provvedimenti“.

Scene da incubo per una comunità che era riuscita negli anni a integrarsi e che ora si vede accomunata a queste nuove e pericolose entrate. Lo confermano anche i Carabinieri: “Sta diventando una polveriera. Da qualche anno non si ragiona più”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta