Pesaro: insulta i tifosi e fugge, un pugno lo fa cadere a terra

di VoceControCorrente

Tutto è avvenuto ieri sera – martedì 26 novembre – intorno alle 22: un uomo è entrato in un pub di viale Trieste a Pesaro e ha urlato ripetutamente «Gobbi di m…» ai tifosi juventini che affollavano la sala tv per guardare la partita di Champions League Juventus – Atletico Madrid.

Poi la fuga, non velocissima visto che si trattava di un 55enne. La reazione dei tifosi è stata immediata, con urla e insulti verso il provocatore. Un tifoso 40enne lo ha rincorso e lo ha raggiunto in strada, sferrandogli un pugno che lo ha fatto volare a terra.

Portato in ospedale, i medici gli hanno riscontrato la frattura di una spalla e qualche ammaccatura, con una prognosi di 30 giorni. I carabinieri intanto hanno rintracciato l’aggressore: sarà denunciato a piede libero per lesioni aggravate.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un 'Mi Piace' sulla nostra pagina Facebook!

Articoli Correlati